San Bernardo

La chiesa di San Bernardo è una chiesa romanica situata nell borgo di Villa.

Risale al 1500, ma la sua costruzione è durata con continue interruzioni, oltre 200 anni. Anche quando non era ancora completata ogni prima domenica del mese si recava al suo in terno una processione della Confraternita del Rosario.

La costruzione definitiva vide la luce solo nel 1830 grazie alle donazioni dei proprietari terrieri e famiglie nobili di Borgo Villa. La famiglia Natoli donò anche diverse opere pittoriche antiche al suo interno.

Descrizione

L’oratorio, rinchiuso tra le case della vecchia villa, è di struttura semplice, senza sacrestia, ed è guarnito all’esterno soltanto da un portale in granito.

La pala d’altare è costituita da un grande quadro a olio raffigurante San Bernardo di Chiaravalle, firmato “Onorato Andina 1835” Di questo pittore e affrescatore non ancora ben studiato, nato ad Argegno nel 1803 e defunto nel 1867, si sa che fu attivo nel Comasco a metà dell’Ottocento. Nel 1857 aveva affrescato il battistero nella basilica del SS. Crocifisso in Como. Altre sue opere si trovano nel battistero di S. Fedele a Como e nelle chiese parrocchiali intelvesi di Casasco, Pellio Superiore e Castiglione d’Intelvi.

Informazioni tratte da Wikipedia